Mercoledì 16 luglio: a Reggio i mercoledì continuano a tingersi di rosa

Mercoledì ROsa_news6

Manca pochissimo ormai alla quinta serata dei Mercoledì Rosa a Reggio Emilia.

Mercoledì 16 luglio si preannuncia un appuntamento esplosivo in piazza Prampolini: alle 21.30 saliranno sul palco i Boogie Airlines, la formazione composta da Francesco “Swingo” Signifredi (contrabbasso, voce), Matteo “Magna” Magnarelli (pianoforte, voce), Giovanni “Eldiablo” Panico (chitarra, lead vocal), Christian “Pianta” Bindani (batteria, voce), che proporrà un live rock and roll dedicato alla travolgente musica anni ’50.
Metti nella stessa stanza un contrabbasso, una chitarra elettrica, una batteria e un po’ di tasti bianchi e neri – dicono i Boogie AirlinesAggiungi la leggerezza di suonare col sorriso stampato in faccia. Cosa vuoi che ne esca, se non del rock’n’roll, proprio quello vero, quello degli anni ’50 americani, inseguendo il sound dei vari Bill Haley, Gene Vincent, Eddie Cochran, Jerry Lee Lewis, Chuck Berry. E poi Elvis, e quello chi lo dimentica”.

Come sempre, prima dell’esibizione dei Boogie Airlines, sul palco di piazza Prampolini alle ore 21 salirà Mauro Chianese per la presentazione del programma della serata e di una onlus reggiana: mercoledì 16 luglio sarà la volta di Curare Onlus, nata nel 2011 a Reggio Emilia per contribuire alla realizzazione del MIRE: acronimo di Maternità Infanzia Reggio Emilia, il MIRE è il nuovo Dipartimento Ostetrico, Ginecologico e Pediatrico all’interno dell’Arcispedale S. Maria Nuova – IRCSS che ha come obiettivo la tutela della salute della donna, della gestante, della coppia, del neonato e del bambino, un luogo accogliente e famigliare, corredato dalle più moderne tecnologie e competenze, associate a caratteristiche che permettano le migliori modalità di cure. Sempre durante la serata di mercoledì Curare Onlus organizza “I salotti in rosa” nell’ambito del circuito off dei Mercoledì Rosa, un incontro per raccontare il MIRE nel cortile di Palazzo Sacrati (via Emilia S. Pietro 19), in collaborazione con Il Tè e la Rosa e Laura Nocco Design.

Ma mercoledì 16 luglio sarà soprattutto una nuova occasione per vivere il centro storico sotto le stelle, in un clima di entusiasmo e allegria. La formula, ormai consolidata nei primi quattro appuntamenti, prevede anche un ricco programma di iniziative in vie, piazze e cortili: mercoledì 16 luglio il centro storico ospiterà 65 eventi lungo i sei percorsi tematici (dalle ore 21) e il circuito off (dalle ore 19.30), negozi e locali aperti fino alle 24, uno Spazio Bimbi (dalle ore 20) presso piazza San Giovanni a cura di CREAtiv.

I Mercoledì Rosa edizione 2014 hanno centrato l’obiettivo: promuovere l’esagono e costruire una cornice comune per sostenere il cuore della città e il commercio del centro.

Tutte le informazioni e il programma completo sono disponibili sui social network e presso l’Infopoint allestito da Kaiti expansion in piazza Prampolini dalle 19 alle 24 durante le serate dei Mercoledì Rosa: qui oltre alle mappe degli itinerari, è possibile fare un selfie delle proprie scarpe entrando nel manifesto dell’evento, da condividere sui principali social network con l’hashtag #mercoledirosaRE.

1

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close